La mia prima volta da una mistress - parte 4 - finale - Forlì Cesena Trasgressiva

La mia prima volta da una mistress - parte 4 - finale - Forlì Cesena Trasgressiva

pulii completamente la porta dalla mia sborrata e lei mi diede il tiro alla porta. salii per prendere i miei vestiti e ritrovai la porta aperta . finalmente c'è l'ho fatta … ora posso incontrare la mia padrona …. entrai lentamente dall'ingresso e mi sentii una frusta nella schiena e la mia padrona mi disse : questo è per avermi fatto aspettare e arrabbiare . sdraiati a terra a pancia in su e fatti calciare i testicoli senza fare un minimo di lamento . io mi concentrai… e mi iniziai a sdraiarmi… in quel momento vidi il viso e il fisico di quella mistress… e devo dire che era di una bellezza spettacolare . alta , bionda, con il seno enorme in bella vista , avra avuto una 7° o 8° di seno ed era molto molto magra , appena mi appoggiai sentii la suola della sua scarpa schiacciarmi la cappella del cazzo e calciarmi visto che era gia' ritornato duro nel vederla. dopo due e 3 calci leggeri , mi prese i testicoli con il tacco della sua scarpa . io sborrai ancora su tutta la sua scarpa. mi mise il suo piede in bocca e mi ordino di pulire . pulii completamente tutto e mi ordino di gattonare fino alla porta affianco per poter bere nella ciotola del cane . io feci esattamente quello che mi ordino di fare . poi mi disse di andarmene e me ne andai…. nessuno credette a quello che raccontai ai miei amici , ma io ancora ad oggi incontro la mistress per obbedire a tutto quello che mi ordina di fare . fine.

Vota la storia:




Iscriviti alla Newsletter del Sexy Shop e ricevi subito il 15% di sconto sul tuo primo acquisto


Iscrivendoti alla newsletter acconsenti al trattamento dei dati personali come previsto dall'informativa sulla privacy. Per ulteriori informazioni, clicca qui

Non ci sono commenti

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI